[ highlight ] Souls, il demake dall’ anima oscura

souls zx spectrum meniacGraficamente ispirato e dettagliato, con un gameplay fluido e ben strutturato, Souls è veramente un piccolo diamante.

 

La flebile fiamma illumina il ZX 48k

Oggi vogliamo spendere qualche riga per portare alla vostra attenzione un demake uscito nel 2013, e del quale poi è addirittura stata rilasciata una versione remaster ( la remaster del demake… roba incredibile vero ? ndr ).

souls zx spectrum meniac Sto parlando di Souls, il chiaro “rifacimento ” in chiave 8 bit del celebre action-rpg di From Software, Dark Souls. Il demake in questione è disponibile per ZX Spectrum 48k e ci vedrà impegnati in un lungo viaggio fatto di scale, porte apparentemente invalicabili, nemici testardi e letali, falò e tante anime da collezionare.

Il gioco ricalca in tutto e per tutto il mood dell’ originale Dark Souls e ci calerà nei panni di un cavaliere ( Guerriero o Paladino ? ) intento ad aprirsi la via in un intrigato e complesso mondo di gioco. Immancabili le barre relative a vita, stamina e magia.

Il lavoro svolto dalla software house è pregevole e dimostra che trasportare icone del moderno mondo videoludico su sistemi datati e con hardware molto limitato sia assolutamente possibile e di valore.

Graficamente ispirato e dettagliato, con un gameplay fluido e ben strutturato, Souls è veramente un piccolo diamante.

Il gioco è stato sviluppato da Retrobytes Productions e può essere scaricato da World of Spectrum. Se ancora non avete messo mano a questo gioiellino vi consigliamo di installare l’ emulatore Spectaculator e mettervi subito all’ opera.

souls zx spectrum meniac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *