2 Kings, il rilancio su Kickstarter è fissato per il 19 Aprile

Il 19 aprile partirà la seconda campagna Kickstarter per finanziare la produzione di “2 Kings”, un gioco dell’autore esordiente Roberto Bucciarelli sviluppato in collaborazione con i Piccini Bros della start up editoriale Jocaranda Games (si legge Giocaranda).

“In questo periodo abbiamo lavorato molto sui costi di produzione e siamo riusciti ad abbassarli notevolmente a beneficio del target della campagna che sarà fissato a 2.000€, motivo per cui confidiamo che il gioco riuscirà finalmente ad essere finanziato.

Abbiamo inoltre ascoltato i tanti suggerimenti che sono pervenuti dai nostri backers durante e dopo la prima campagna, apportando alcune modifiche sia alla grafica che al game play e introducendo le carte magiche, con cui sarà possibile costruire un deck di gioco diverso ad ogni partita e optare per una variante di gioco in cui ciascun giocatore potrà avere il suo deck. La portabilità del gioco è rimasta la stessa così come le dimensioni che lo caratterizzano come un piccolo diorama.

Il costo di 2 Kings resta lo stesso: 19€ (circa il 25% in meno rispetto al prezzo retail). Oltre alle 12 carte base, due delle quali  esclusive per la versione Kickstarter, ve ne saranno altre 4 sbloccabili raggiungendo progressivi livelli di Stretch Goal, ci racconta il team di Jocaranda Games.

Sarà anche proposta anche un’offerta per il retail.

Ricordiamo che 2 Kings è un gioco competitivo per 2 giocatori, con una durata variabile tra i 20 ed i 30 minuti a partita. I giocatori schierano sul campo i rispettivi eserciti (rappresentati da dadi colorati), muovendoli e combattendo con l’avversario anche grazie all’ausilio di differenti magie di attacco, movimento e difesa.

L’obiettivo resta quello di colpire ripetutamente le torri avversarie fino a distruggerle.

Dati del Kickstarter:


2 kings single deck no box kickstarter meniac news 3