Pendragon annuncia Diabolik Storie: La Lama della Vendetta

Pendragon Game Studio ha annunciato Diabolik Storie: La Lama della Vendetta.

La Lama della Vendetta è un gioco collaborativo a tema crime, in cui è possibile impersonare il noto personaggio dei fumetti e la sua compagna Eva Kant.

Pendragon Game Studio, in collaborazione con Astorina, la casa editrice del fumetto, e DAM Things!, punta a rinnovare il genere delle storie interattive introducendo diverse innovazioni.

La trama si dipana in oltre 29 Carte Colpo e 15 Carte Indagine che vengono messe in gioco a seconda delle scelte dei giocatori. Ogni carta in gioco rappresenta un elemento della storia (un luogo, un personaggio, un ostacolo, ecc.) con cui interagire per poter mettere in gioco nuove carte nel tentativo di arrivare in fondo all’avventura.

La storia a stampo crime appassionerà tutti gli amanti dei polizieschi oltre che i fans del fumetto: nel tentativo di rubare la collana di rubini della Myanmarnia, Diabolik incrocerà la strada di Pan Mei, un abile lanciatore di coltelli in cerca di vendetta.

I giocatori devono collaborare per portare a termine un colpo, rivivendo in modo interattivo la storia dell’omonimo albo a fumetti uscito nell’aprile del 2018, il cui straordinario successo ha dato origine a un sequel. Come? Usando i noti gadget del Re del Terrore come maschere, pugnali e la sua inconfondibile Jaguar, interagendo con i personaggi della storia e stando attenti a evitare la polizia guidata dal commissario Ginko.

Sarà necessario capire come muoversi per le città dello stato di Clerville per raggiungere i loro obiettivi senza farsi scoprire dai poliziotti e dal commissario Ginko: ogni volta che verranno individuati il livello del Pericolo sale fino a quando dovranno rinunciare al colpo!

All’interno del regolamento sarà presente un QR Code che permetterà di scaricare in formato PDF le prime pagine del fumetto la
Lama della vendetta.

Diabolik Storie: La Lama della Vendetta sarà disponibile entro la fine del 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *