Monsterwatching. Osservando la fauna di Monster Hunter World

Gran JagrasVi assicuro che è una meraviglia per gli occhi.

Un mondo da vivere

Il nuovo capitolo della ormai celebre serie firmata Capcom sta riscuotendo un enorme successo. Ma per gustarsi al meglio ciò che la software house ha creato nel mondo di gioco mi sono voluto soffermare su come si comportano i mostri. Il mondo di MHW è più vivo e complesso di come lo si può assaporare portando avanti il gioco a suon di bastonate.

Ed è da ciò che ho coniato il termine Monsterwatching. In cosa consiste ?

Un binocolo per amico

Pukei PukeiIl Monsterwatching si basa su quello che è nella vita reale l’ hobby del birdwatching. Pertanto basta armarsi degli strumenti necessari ed iniziare ad appostarsi e a seguire in modo furtivo e poco intrusivo i vari mostri che vorrete osservare.

Per fare ciò basta acquistare un binocolo dal mercato di Astera, hub principale di gioco, tenere a portata di mano qualche pozione ( non si sa mai ) ed avviare la modalità esplorativa, quindi senza incarichi e obbiettivi vari, free-roaming nudo e crudo.

Diablos vs BarrothOsservare i mostri ci fa capire quanto sia stato minuzioso il lavoro di Capcom. I mostri hanno abitudini completamente differenti tra loro. Lottano per il territorio, mangiano, dormono, si affilano gli artigli, segnano il terreno, si lavano, annusano in cerca di cibo e seguono tracce ben precise.

( credo manchi soltanto l’ accoppiamento n.d.r. )

Vi assicuro che è una meraviglia per gli occhi . Si scoprono abitudini molto più complesse nel loro iter rispetto a quanto si può assaggiare senza approfondire troppo. Ogni specie animale ha tantissime sfaccettature, dai mostri più grandi a quelli più piccoli senza tralasciare tutti gli altri esseri di contorno.

Provare per credere

Diablos vs Barroth 2Personalmente ho adorato vedere nei dettagli un Gran Jagras divorare un Aptonoth oppure un Diablos prendere a cornate un Barroth per la sola supremazia territoriale mentre le specie sciacalle attendono in lontananza che uno dei due cada inerme. Tutta la catena alimentare vi sarà chiara, preda e predatore, compreso il palese terrore nell ‘aria in caso di scontri tra titani.

Vi consiglio di provare. Spendere qualche ora in questa attività vi farà assaporare il gioco con un altro sapore. Tutto ciò a cui avete assistito nel normale corso del gioco è molto più complesso di come pensate. Forse non avrete più nemmeno voglia di cacciare determinate specie perchè inizierete a rispettarle.

Armatevi di binocolo e pazienza. C’è un mondo che vi aspetta.

Pukei Pukei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *