[ Preview ] Fox on the Run

Il 16 Giugno aprirà i battenti la campagna Kickstarter di questo prodotto Made in Italy assolutamente intrigante.

C’era una volta la foresta di Mannix

Una delle cose che amiamo di più del nostro ciarlare digitale riguardo il mondo ludico e videoludico è quella di poter provare in anteprima alcuni progetti che ci vengono proposti.

Fox on the Run è uno di questi. Trattasi della prossima creatura di BeeZarre Games ( Venture ) in collaborazione con Salvo Guastella ed il suo marchio di sviluppo Starseeker Games

Parliamo di un gioco composto da fazioni asimmetriche, Volpi e Guardiani, dove una dolce volpe di nome Scarlett è stata rapita dal perfido lupo grigio Zev e dal suo braccio destro Puffer, il tasso. Sarà compito della volpe Indigo salvare Scarlett dalle grinfie di Zev e Puffer.

Un gioco che nasce ispirandosi ad un fumetto, che si tramuta poi in fiaba per dare vita in seguito al gioco.

Fox on the Run si apprende in 5 minuti netti e in altrettanti s’ intavola. Poche regole ma chiare faranno da sfondo al gameplay che fin da subito riesce a convincere in tutto e per tutto.

Da 2 a 4 giocatori coopereranno, ognuno per la propria fazione, al fine di salvare Scarlett oppure far si che Indigo cada nelle mani dei cattivoni.

fox on the run kickstarter preview meniac 1

Frecce e abilità

Al tavolo verrà composta una griglia 5×5 di tessere a doppia faccia. Le uniche tessere che avranno il lato rivelato saranno i punti di partenza dei personaggi. A turno, secondo un ordine prestabilito, ma che nessuno vieta di alterare a proprio piacimento, ogni giocatore muoverà il proprio personaggio su una tessera adiacente, rivelandola oppure utilizzandone le indicazioni se queste saranno già scoperte.

Le tessere rivelate infatti presenteranno delle frecce che indicheranno il percorso da seguire nel caso ci si ritorni sopra in mosse successive.

Si andranno così a creare percorsi dettati dal fato che, tramite le abilità uniche di ogni personaggio, potranno essere alterati a proprio pro o a discapito degli altri. Ad esempio Indigo potrà spostarsi anche in diagonale, Scarlett potrà scambiare due tessere adiacenti scoperte, Puffer potrà rutare di 90° o 180° una tessera adiacente scoperta e Zev potrà rivelare una tessera coperta, sempre adiacente.

Va tenuto conto che lo spostare un personaggio su una tessera scoperta significa seguirne le indicazioni dettate da una o più frecce ma è consentito seguire il percorso indicato fino a dove riteniamo opportuno e non necessariamente fino alla fine dello stesso.

Riuscire ad imbastire percorsi vantaggiosi e svantaggiosi, oltre che al saper posizionare sapientemente il proprio personaggio, è il cuore dell’ esperienza. Spesso capita di trovarsi all’ interno di loop, oppure di avere la strada per il successo spianata grazie alla svista di un giocatore.

Le condizioni di vittoria/sconfitta sono le seguenti:

Vittoria per le Volpi: Indigo raggiunge la la casella di Scarlett senza che Zev si trovi in un tessera adiacente

Vittoria per i Guardiani : Zev raggiunge la tessera di indigo.

fox on the run kickstarter preview meniac 3

Occhio al Kickstarter!

Vi assicuro che siamo di fronte ad un piccolo gioiellino di semplicità e divertimento. L’ essenza del gameplay ridotto all’ osso, calata nell’ ottica di un prodotto che presenta un timing per partita di max 15 minuti, anche se in verità noi abbiamo sempre concluso in 10 min circa, non mina in alcun modo strategia e e pianificazione a breve termine.

Il muoversi cauti, il cercare di “vedere lungo” su come si muoveranno gli avversari, e l’ utilizzo delle abilità che possono ribaltare un esito ormai dato per certo, rende ogni partita unica.

Il cuore competitivo, unito alla collaborazione all’ interno delle fazioni, fa si che le partite 2vs2 risultino tese e giustamente intense e questi aggettivi sono a mio avviso una formula vincente. Anche 1vs1 e in 1vs2 il gioco gira molto bene e non ho trovato alcuna castratura.

Non cito i materiali di gioco in quanto quelli della versione demo che abbiamo giocato non rifletteranno in alcun modo quelli della versione definitiva, nonostante il tutto sia comunque di buona fattura, artworks compresi.

In definitiva Fox on the Run è un prodotto ben ambientato, dal formato facilmente trasportabile, che si può giocare in ogni dove e che vi regalerà moltissime sfide. Vista la breve durata di ogni partita vi troverete subito a giocarne un’ altra e un’ altra ancora, magari cambiando fazione o personaggio.

Non vi resta che segnarvi QUESTO LINK, link al quale il 16 Giugno aprirà i battenti la campagna Kickstarter di questo prodotto Made in Italy assolutamente intrigante.

Magari la fiaba potrebbe essere uno degli strech goals oppure essere inserita di default a corredo del gioco. Chissà…

Augh.

fox on the run kickstarter preview meniac 5
fox on the run kickstarter preview meniac 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *