giovedì, Luglio 18, 2024
GIOCHI DI RUOLONEWS

Assassin’s Creed si appresta a diventare un RPG Pen & Paper

CMON ha annunciato che Assassin’s Creed, la serie di videogiochi di Ubisoft che quest’anno celebra il suo 15° anniversario, sta arrivando per la prima volta nel mondo dei giochi di ruolo tramite l’etichetta editoriale di CMON, Guillotine Press.

L’accordo di licenza offrirà ai giocatori nuovi modi entusiasmanti per esplorare il vasto mondo e i periodi di tempo mentre entrano nell’Animus, alla ricerca di segreti perduti da tempo e Frutti dell’Eden che li aiutino nella loro lunga lotta contro i Templari.

Sotto la supervisione del responsabile IP e giochi di ruolo di CMON, Francesco Nepitello (The One Ring RPG, Zombicide Chronicles RPG, Dune: War for Arrakis), i giocatori di Assassin’s Creed creeranno e giocheranno nei panni di Descendants, personaggi moderni i cui antenati erano famosi Assassini della confraternita di un tempo. I giocatori creeranno e giocheranno anche come molti di quegli stessi antenati, uno per ogni periodo di tempo che visiteranno nelle loro missioni entrando nella rete Animi. A guidare le loro avventure c’è l’Operatore Animus ( Master ) il quale compito sarà impostare la scena e guidare i giocatori attraverso il gioco.

I fan del videogioco possono aspettarsi un tuffo profondo in una ricchezza di tradizione e storia estratta direttamente dalla linea principale della serie, così come le oltre due dozzine di giochi spin-off. Sono anche previsti un set deluxe di libri, insieme a numerosi supplementi e miglioramenti di gioco, come miniature dei personaggi, mappe dettagliate e aiuti di gioco.

“Portare Assassin’s Creed in versione tabletop-RPG è una sfida emozionante con un potenziale quasi infinito”, ha affermato Francesco Nepitello. “La premessa altamente originale del videogioco, che combina la realtà moderna con le avventure d’epoca, offre un’opportunità così incredibile per noi di offrire ai giocatori una varietà di gameplay che non ha precedenti nella maggior parte dei giochi di ruolo”.

Guilherme Goulart, VP of Production di CMON, ha aggiunto: “Portare Assassin’s Creed in versione tabletop-RPG è un sogno che diventa realtà. Non solo è una serie di videogiochi incredibilmente divertente e ricca di azione con milioni di fan in tutto il mondo, ma presenta anche un mondo profondo, denso e riccamente progettato che chiede di essere esplorato. Vogliamo davvero trarne vantaggio e spingere questa linea di giochi di ruolo il più lontano possibile. È un grande onore poter lavorare con Ubisoft e utilizzare le basi che hanno creato per fornire un modo nuovo di zecca ai giocatori di vivere la lotta senza fine tra i Templari e la Confraternita”.

“Ci sono molti sviluppatori di giochi in Ubisoft la cui passione per il design di giochi e la creazione di mondi è nata giocando a giochi da tavolo e giochi di ruolo pen & paper. Siamo così felici di avere l’incredibile team di CMON a bordo per sviluppare questo progetto e non vedo l’ora di dare ai nostri fan l’opportunità di costruire nuove avventure ed essere gli eroi della propria storia di Assassin”, aggiunge Aymar Azaizia, Transmedia and Business Development Director di Ubisoft Montréal.

Il gioco di ruolo di Assassin’s Creed dovrebbe essere disponibile per il preordine nel 2023.


assassins creed rpg cmon ubisof meniac news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *