Death’s Gambit – Che la morte sia con voi

death gambit meniac…lo stile artistico è affascinante , le meccaniche di gioco e di combattimento sono frustranti come piace a chi è vissuto a pane e Souls negli ultimi anni.

 

Immortalità o niente

death gambit meniacSei un fan dei metroidvania? Salt & Sanctuary ti ha gratificato oltre ogni aspettativa?

Vivi oramai da anni segnato dall’esperienza che hai maturato con i titoli Souls?

Ok , puoi smettere di leggere e mettere in download Death’s Gambit.
Sei ancora qui su queste righe? Curiosone di un curiosone….. allora lascia che ti spieghi cosa ti stai perdendo in pochi passi.

Questo gioco è semplicemente fantastico , impegnativo , pieno di elementi GDR. Si può’ definire un platformer d’azione 2D in cui impersonificheremo le fattezze di un emissario al servizio della morte con l’obiettivo di scoprire infine il prezzo dell’immortalità. Non ti basta ?
Ok , andiamo oltre.

Messa a punto

death gambit meniacSviluppato da White Rabbit , ci avventureremo nel cuore di Siradon ove è sepolta la promessa dell’immortalità.Tra noi ed il nostro traguardo si frapporranno boss leggendari (dalle grandi dimensioni , guarda un po che novità….) che metteranno alla prova la nostra strategia di combattimento ed il nostro acume tattico.

Il gioco prevede 7 classi giocabili, level up ,scelta di talenti specifici , oltre agli ormai onnipresenti o quasi , personaggi a dir poco stravaganti che incontreremo nel nostro cammino.

deaths-gambit-meniacUn gioco divertente, che offre un buonissimo livello di sfida al giocatore , un mondo di gioco ampio riempito da musiche e doppiaggio di grande levatura. Il combattimento in se per se , ricorda un po Dead Cells in termini di velocità e scorrevolezza , qualche problemino di framerate qua e la e qualche crash a seconda della propria configurazione da gaming si può riscontrare , ma in tutta franchezza credo che un paio di aggiornamenti fixeranno a dovere anche questo aspetto .

Ci tengo quindi a farti sapere che se hai un monitor 144hz dovrai bloccare la frequenza dei fotogrammi a 60 o il gioco verrà riprodotto in velocità e se sei solito utilizzare un dualshock 4 avrai bisogno di DS4 windows per poterlo usare ( versione PC n.d.r ). La palla passa al team sviluppo quindi… confidiamo in voi ragazzi! Anche perché il gioco è qualcosa di sbalorditivo ed estremamente entusiasmante .

20 euro di appagamento

death gambit meniacDal canto mio , vi consiglio di dargli più di una semplice possibilità , lo stile artistico è affascinante , le meccaniche di gioco e di combattimento sono frustranti come piace a chi è vissuto a pane e Souls negli ultimi anni.

Questo Death’s Gambit va giocato e rigiocato a lungo , con pazienza e cosa da non poco conto richiede anche una buona dose di interpretazione a livello narrativo, o “Lore” se vi provoca un certo piacere da qualche parte del vostro corpino .

death gambit meniacSuggerirei di includere la soundtrack nei 20 euro necessari all’acquisto del gioco , sia perché è bellissima ,  sia per ripagare in pieno la cifra sborsata dai giocatori che si ritroverebbero per le mani un qualcosa di bello ed unico che li gratificherebbe ancor di più.

Resta il fatto che la rigiocabilità è pressoché garantita ; molti si ritroveranno a testare tutte e 7 le classi disponibili ed in aggiunta la struttura stessa del gioco non lineare ti permetterà di “correre” attraverso il mondo di gioco come vorrai (una specie di “Santuario del Legame Del Fuoco “ vedi Dark Souls )…occhio però ad affrontare nemici troppo ostici ad un livello troppo basso o nelle fasi iniziali .

Souls Like

death gambit meniacPer concludere posso definire Death’s Gambit come uno dei migliori giochi “Souls-like” che mi siano capitati per le mani , attualmente lo preferisco anche a Salt & Sanctuary che ho amato e rigiocato fino allo sfinimento (parere personale).

Non mi resta altro che consigliarvelo assolutamente e definirlo imperdibile per ogni giocatore amante delle sfide e dell’universo che ruota ormai da tempo intorno a questo genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *