E se fosse una “S” l’ essenza stessa di Silent Hill(s)?

Si rincorrono in queste ultime voci alquanto insistenti che riguardano lo sviluppo di SILENT HILLS da parte di Hideo Kojima .

Una bomba, un fulmine a ciel sereno derivante fondamentalmente dalla presunta collaborazione che la Hideo Kijima Productions avrebbe stretto con Sony stessa.

Sono anni che i fan invocano il ritorno di Silent Hill come del resto sono anni che gli stessi accoglierebbero a braccia spalancate un ritorno di Metal Gear Solid ( il primo , dalla PS1 ) a cui anche qui , da fondamento ad un rumor che vocifera di un coinvolgimento di Bluepoint Games.

La cosa che ci insospettisce più di tutte e che non viene presa in considerazione in questi giorni da nessuno del settore è pero’ un’ altra. Ovviamente parliamo per noi di Meniac! , ma leggendo qua e la in merito ad un possibile ritorno di Silent Hill nessuno ha sottolineato una cosa che si nota già nel nome stesso del gioco : la “S” di Silent HillS.

La discussione sul web è sempre focalizzata sulla questione KONAMI (detentrice dei diritti del gioco) e Kojima non propriamente in buoni rapporti con essa. Secondo questa visione generale , Konami non porgerebbe mai la guancia alla realizzazione del titolo …ma qui potrebbe trattarsi di un altro titolo a tutti gli effetti.

La scissione c’è stata tra KOJIMA e KONAMI e nel frattempo è nata anche la KOJIMA PRODUCTIONS ed ancor di più , sono passate 4 generazioni dalla PS1 all’attuale PS5.

Quindi , con tutti i dovuti “FORSE” del caso qui si parlerebbe di SILENT HILLS e non di SILENT HILL… una minuscola variazione , un sassolino nel mucchio , una gocciolina in mezzo al mare che potrebbe far risultare il gioco completamente slegato da KONAMI.

Chi potrebbe impedire a KOJIMA PRODUCTIONS e SONY di pubblicare SILENT HILLS considerate le differenze di nome ed ovviamente di gameplay ? Nessuno, brand registrato permettendo.

Dal mio punto di vista , se i presupposti di cui ho parlato sopra fossero reali , KONAMI potrebbe letteralmente “implorare” Kojima di riservargli qualche beneficio o ricavo.

Non ci resta quindi che attendere news dei prossimi mesi su questa che sarà un’esclusiva PS5 (se SONY spalleggerà Kojima) e prepararci ad almeno 8 mesi di hype pubblicitario da parte di influencers, youtubers , spot pubblicitari e chi piu ne ha piu ne metta , proprio come avvenne per Death Stranding.

E se fosse una “S” l’ essenza stessa di Silent Hill(s)?


Silent_Hills meniac editoriale 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *